TIM al fianco del Comune di Torino con il servizio UGO

A Torino TIM e UGO hanno unito le forze durante il lockdown

Nel momento di maggiore emergenza a causa del Covid-19, la tecnologia che fa leva sulla cosiddetta sharing economy ha mostrato di poter davvero fare la differenza.  TIM WCAP, il programma di open innovation di TIM dedicato a startup e alle piccole e medie imprese italiane, ha aderito prontamente alla campagna di solidarietà digitale Torino City Love lanciata da Torino City Lab. L’iniziativa ha avuto lo scopo di contrastare la crisi sanitaria con azioni di volontariato a supporto di cittadini e imprese del territorio piemontese.

Il contribuito di UGO 

Per contribuire alla gestione dell’emergenza, UGO ha messo a disposizione la piattaforma e la rete di operatori per le commissioni essenziali per i cittadini fragili a rischio con il sostegno di TIM. L’obiettivo principale della collaborazione nata tra TIM e UGO era far sì che questa categoria restasse a casa.

Gli operatori UGO si sono occupati di fare la spesa, ritirare le ricette, passare in farmacia, pagare le bollette e altre commissioni essenziali, rispettando le direttive e le norme di sicurezza e prevenzione. 

Il servizio è stato garantito GRATUITAMENTE ad anziani, persone con patologie, invalidi, immunodepressi, grazie al supporto di TIM e TIM WCAP.

La forte empatia è stata la base del progetto di TIM e UGO 

Quello di UGO è un progetto basato sulla capacità di saper ascoltare e offrire aiuto anche nelle situazioni più delicate. I nostri operatori mettono in relazione la propria vita con quella di tante persone fragili. Mettono a disposizione la loro esperienza, puntualità e affidabilità garantendo sempre il benessere dell’utente. E insieme ci mettono il cuore.

Anche durante il periodo difficile di lockdown non si sono risparmiati. Nonostante tutto hanno continuato a lavorare a progetti di commissioni come quello in collaborazione con TIM nella città di Torino per supportare i cittadini e mantenere la loro sicurezza. 

Un utente racconta: Ho utilizzato il servizio per fare arrivare rifornimenti alimentari e farmaceutici a mia madre di 88 anni a Torino mentre non potevo raggiungerla per il lockdown. Grazie TIM, grazie UGO!”

I risultati del progetto

Sono stati più di 150 gli utenti supportati durante l’emergenza, molti dei quali over 65: categoria che più di tutte ha risentito del difficile periodo. Quasi 500 servizi sono stati erogati per gli utenti: senza UGO avrebbero potuto esporsi ad un rischio troppo alto per le loro condizioni di fragilità.

L’emergenza Covid è stata l’occasione per molti cittadini torinesi di provare il servizio UGO con il sostegno di TIM. Questa collaborazione è stata un valido aiuto per la cittadinanza per contrastare un’emergenza sanitaria che coinvolge tutti.

Prova anche tu il servizio UGO!

UGO è la prima piattaforma digitale che assiste le famiglie “creando” e mettendo a disposizione un Caregiver on-demand. UGO si occuperà di aiutare e supportare te o un tuo caro durante cicli di terapia, visite o esami in ospedale.