Non c’è vento a favore per chi non conosce il porto. Benvenuto 2019!

gen 02. 2019

Caro 2018, la fine di un anno è sempre tempo di bilanci, di tirare righe e capire quanta strada si è percorsa, quanti i km giusti e quanti i metri sbagliati.

Ripercorriamo insieme le tappe più importanti di questo anno appena concluso:

IL NOSTRO CAMBIO DI ROTTA

Il 2018 è coinciso con un nostro importante cambio di rotta: i primi mesi dell’anno ci hanno permesso di capire quali fossero i servizi da rafforzare e incentivare e così ci siamo strutturati per rendere l’accompagnamento il principale obiettivo da perseguire, rendendoci in grado di offrire un vero servizio di aiuto per le persone con fragilità, malate o semplicemente troppo sole. UGO è diventato il “personal caregiver” in grado di rispondere a quelle necessità che spesso sono solo a carico di caregiver e parenti, spaesati in un panorama di soluzioni confuse e non-soluzioni.

I VALORI IMPARATI, CONDIVISI, PROMOSSI

Abbiamo portato avanti valori importanti, che pongono al centro la persona, il suo diritto alla vita, il dovere di proteggere la sopravvivenza nel miglior modo consentito. E ogni giorno cerchiamo di farlo attraverso:

  • la capacità di ascolto,

  • l’educazione alla fiducia verso il prossimo e al sapersi ‘affidare’,

  • l’empatia nelle relazioni con le persone accompagnate e non,

  • la condivisione di informazioni e servizi con i nostri partner,

  • l’umanità e l’equilibrio per i caregivers che ci chiedono supporto e aiuto,

  • la conciliazione della qualità del tempo tra i nostri UGOs,  

  • la positività e lo spirito d’iniziativa

  • il benessere psico-fisico attraverso la qualità dei rapporti

365 GIORNI IN NUMERI:

  • 3 sedi operative: Milano, Torino e Genova

  • 2 nuove sedi in fase di avviamento: Roma e Avellino

  • 200 operatori UGO selezionati e formati

  • 3.000 esigenze di famiglie ascoltate e gestite

  • + 40 partner del mondo sanitario e assistenziale

  • + 10 pitch sostenuti per presentare UGO

  • 2 premi vinti

  • 3 progetti sponsorizzati

  • 1° Piano di Supporto ai Pazienti con il sostegno non condizionante di Amgen

PREMI VINTI:

E’ stato un 2018 di riconoscimenti, di cui siamo orgogliosi poiché “vincere” supportando i più fragili e coloro che sono in difficoltà è il miglior premio e la miglior spremuta di ottimismo possibile. Vogliamo condividere con voi due delle principali milestone raggiunte:

  • 10/2018 – Vincitori Sprint4Ideas di ANT (Assistenza Nazionale Tumori) per il miglioramento del modello assistenziale di pazienti e caregiver. Siamo stati scelti come

    ‘miglior soluzione innovativa per migliorare la qualità della vita dei malati di tumore’ attraverso il nostro affiancamento fisico e psicologico e il supporto organizzativo e gestionale alle famiglie caregiver.

  • 02/2018 – Vincitori bando SIAVS promosso da Camera di Commercio e Regione Lombardia nato per supportare le Startup Innovative a Vocazione Sociale, categoria alla quale apparteniamo, essendo il nostro impatto riconosciuto anche formalmente e sostenuto.

L’IMPORTANZA DELLA RETE

Siamo consapevoli che essere presenti significa anche scoprire il territorio e le strutture che ne fanno parte. In questi mesi ci siamo impegnati affinchè potessimo farci conoscere il più possibile, stipulando convenzioni e partnership che hanno accorciato le distanze con i nostri utenti e con le voci più autorevoli nell’ambito, dando vita a progetti virtuosi. Eccone alcune:

  • Ospedali: I.C.Humanitas, Istituto Europeo di Oncologia, Centro Cardiologico Monzino, Multimedica Sesto San Giovanni, Ospedale San Giuseppe, Città della Salute e della Scienza – Ospedale Molinette di Torino, Ospedale Policlinico San Martino di Genova, Ospedale Policlinico di Milano.

  • Centri medici e poli ambulatori: Centro Medico Santagostino, Medici in Famiglia, Unisalus, Polimedica Brianza, Studio Terapie Bariana.

  • Associazioni e aziende: Associazione Parkinson Milano, Unione Italiana Ciechi, ACLI Milanesi, Safacli, Agorà, ASME, ANT, AMO, Cittadinanzattiva, Cooperativa sociale Eureka!, Fondazione Humanitas. Flixbus, Doc24, Europ Assistance. 

  • Piattaforme di servizi e di welfare: VillageCare, Jointly, Bed&Care, EasyWelfare

IL 1° PIANO DI SUPPORTO A PAZIENTI AFFETTI DA MIELOMA MULTIPLO

Il progetto che ci ha reso ancora più motivati e certi che stiamo muovendo valori, risorse e tecnologie nella direzione giusta è stato il “Piano di Supporto a Pazienti affetti da Mieloma Multiplo” nato e sviluppatosi grazie al sostegno non condizionante di Amgen, azienda farmaceutica. Un’idea nata più di un anno fa e che oggi ha già dato sostegno continuativo a oltre 40 pazienti, con lo scopo di garantire loro l’accesso alle cure, il sostegno fisico e psicologico di una persona ‘sempre al tuo fianco’, il miglioramento dell’aderenza terapeutica ovvero il rispetto di tempi e ritmi della terapia che ne determinano l’efficacia, il diritto a vivere con più serenità e assicurare a loro e ai loro cari un miglior approccio quotidiano alla complessa gestione di un nucleo familiare che affronta e combatte la malattia.

CRESCERE SOSTENUTI DALL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA 

Il fattore tecnologico ha giocato un ruolo fondamentale per la crescita di UGO: ci serviamo di una piattaforma che consente di gestire velocemente e in maniera flessibile le richieste dei nostri utenti. Nel secondo semestre del 2018 abbiamo studiato alcune integrazioni e cambiamenti che col nuovo anno miglioreranno e renderanno più completa l’esperienza UGO. Non da ultimo il nostro sito ospita finalmente anche la sezione blog, un canale importante per noi che desideriamo serva per rimanere aggiornati sui temi a noi connessi: fragilità, malattie e disabilità; su problematiche e trend sanitari e presa in carico. E un modo per essere più vicini a voi, raccontandovi i nostri traguardi, i nostri progetti e le novità.

A TUTTI VOI AUGURIAMO…BUON VENTO! 

Come dice il vecchio saggio Seneca non c’è vento a favore per chi non conosce il porto e noi dobbiamo dire grazie a questo 2018 che ci ha consentito di spiegare le vele e iniziare ad intraprendere questo viaggio seguendo la giusta rotta. Certamente ci sono stati errori, sviste e incidenti di percorso ma abbiamo saputo reagire e imparare per, più forti di prima, affrontare questo 2019. Veleggeremo verso mari più grandi e nuovi porti.

  • Con nuovi sviluppi tecnologici

  • Attraverso un nuovo importante partner: le farmacie, che ci permetteranno di avvicinarci a voi e diventare un servizio di prossimità sul territorio

  • Arrivando con UGO in nuove città e indagando in quali c’è più bisogno di noi

  • Continuando a dialogare e studiare come sviluppare nuove progettualità che ci consentano di rendere il servizio sempre più accessibile, a tutti, anche e soprattutto alle fasce più deboli.

  • Credendo nel supporto e nella cooperazione con le Istituzioni, le comunità sanitarie e sociali, i sistemi di welfare integrato.

Con questa lettera speriamo di avervi fatto respirare un po’ del nostro impegno e della nostra passioneA tutti voi che siete al nostro fianco e a coloro che arriveranno, auguriamo‘buon vento!’ Il team UGO

Seguici ed entra nel mondo UGO!

Resta aggiornato sui temi legati alla terza età, alla gestione della salute, all'equilibrio in famiglia. Approfondimenti, momenti di confronto e consigli pratici per affrontare al meglio e col sorriso ogni fase della vita. Iscriviti alla nostra newsletter!